Newsletter
INFORMATIVA EX ART. 13 D. LGS. 196/2003 Privacy*
Home > Drammatico > Crime

TUTTI I SOLDI DEL MONDO

Titolo originale: All the Money in the World
Produzione: U.S.A. | Italia
Anno: 2017
Durata: 132 min
Altro genere: Biografico
Regia: Ridley Scott


Trama:

Roma, 1973. Alcuni uomini mascherati rapiscono un ragazzo adolescente di nome Paul Getty III (Charlie Plummer), nipote del magnate del petrolio Jean Paul Getty (Christopher Plummer), noto per essere l'uomo più ricco al mondo e al tempo stesso il più avido. Il rapimento del nipote preferito, infatti, non è per lui ragione sufficientemente valida per rinunciare a parte delle sue fortune, tanto da costringere la madre del ragazzo Gail (Michelle Williams) e l'uomo della sicurezza Fletcher Chace (Mark Wahlberg) a una sfrenata corsa contro il tempo per raccogliere i soldi, pagare il riscatto e riabbracciare finalmente il giovane Paul. Una vicenda pubblica e privata che sconvolse il mondo per aver rivelato a tutti un'incredibile verità: che si può amare di più il denaro che la propria famiglia.

Candidato a 3 Golden Globes nel 2018 (Ridley Scott per la regia, Christopher Plummer come attore non protagonista e Michelle Williams come attrice protagonista in un film drammatico) e ad un 1 Oscar 2018 (sempre Christopher Plummer come attore non protagonista).


CURIOSITA': la pellicola, tratta dall'omonimo saggio di John Pearson, è nota per la controversa operazione volta ad eliminare dal film Kevin Spacey, che originariamente vi interpretava J. Paul Getty, a causa delle accuse di molestie emerse nei suoi confronti: le scene da lui girate sono state infatti tagliate e girate nuovamente con Plummer al suo posto meno di un mese prima dell'uscita del film.


Tipi di Supporto:
Condividi

<< Torna alla Lista

Vota questo Film!

Numero di voti: 1
Voto medio:


Scrivi un commento

Commenti degli utenti:

<< Torna alla Lista

Carpe Diem home video s.a.s. - Via G. Valmarana 11, ROMA - Tel. 06 88643781

Copyright © 2017 Carpe Diem home video s.a.s. P.IVA 09284091007 - All rights reserved
DPSPowered by D.P.S. Data Processing Systems S.r.l.